Educatrice Imperfetta

Tenere Traccia

L’arte di tenere traccia, l’arte di documentare. L’azione di documentare è un nodo centrale in ogni esperienza esplorativa, in realtà in qualunque esperienza.  Nella documentazione si intrecciano le ricerche di ogni singolo bambino, di ogni singola bambina e di quelle del gruppo, è attraverso questa documentazione che emerge il processo e toglie importanza al prodotto PROCESSO VS PRODOTTO DOCUMENTARE è IMPRESCINDIBILE. Documentare è sostegno, del processo e della ricerca. E’ una RESPONSABILITà EDUCATIVA La documentazione sotto forma di storytelling nell’esplorazione regala storie, quasi fiabe. Regala una scatola di realtà che educa all’importanza del processo e spazza via quella serie di lavoretti inutili. La documentazione ben fatta cancella le schede. Cancella la necessità di avere un prodotto, perché regala emozioni. E come abbiamo imparato in questo corso sono le emozioni che fanno in modo che un “insegnamento” risulti un APPRENDIMENTO. Per il bambino, per la bambina, e per gli adulti. C’è tanta strada da fare con le famiglie, con i genitori, con i nonni per cancellare dalla nostra strada lavoretti e schede, ma siamo sulla strada giusta, con questi sguardi. Domandiamocelo UN GENITORE PREFERIREBBE UN LAVORETTO O UNA SEQUENZA DI FOTOGRAFIE CHE RACCONTANO UNA SCOPERTA?  UN NONNO PREFERIREBBE UN LAVORETTO O UNA SEQUENZA DI FOTOGRAFIE CHE RACCONTANO LA NASCITA DI UN SORRISO? Domandate, e domandatevi sempre. E ORA?  E ora falò

Torna a: La Mente Scientifica > CAPITOLO 7:
×