Educatrice Imperfetta

Le Esperienze

SPOILER: concentrati di più a creare ricordi che ad insegnare nozioni. Fermiamoci e proviamo a riflettere sull’importanza delle esperienze come momento educativo, proviamo a scostarci dal solito concetto di educazione e cerchiamo di arricchirlo da altre esperienze più pregnanti. L’importanza di un’esperienza passa dal fatto che essa stessa è costruttrice del benessere cognitivo, fisico e sociale instaurando sicurezza nel bambino anche in contesti a lui sconosciuti; questo perchè trovandosi in spazi relativamente nuovi e con i propri pari i bambini e le bambine hanno la possibilità di comunicare, di relazionarsi più profondamente instaurando uno scambio reciproco di opinioni, sensazioni, emozioni e convinzioni. All’educatrice spetta il compito di sfruttare gli avvenimenti intorno a noi nel giusto modo e permettere che bambini e bambine abbiano i giusti mezzi per divenire fruitori dell’esperienza. La Natura, ancora una volta ci regala la possibilità di donare del tempo di qualità, innovativo e scientifico a dei bambini che hanno sete di conoscenza. La credenza che siano avvenimenti di poco interesse per i bambini “a cui piace solo giocare” è facilmente smentita. I dettagli, curati ed affascinanti rendono le esperienze affascinante.L’atmosfera che resta indelebile dentro di noi, con quei profumi ricercati, con quella meraviglia ritrovata e quella sensazione di aver costruito un ricordo Incantevole.

Back to: ilmionido – Segreti&Suggestioni > 6.0
×