L’EDUCATRICE IMPERFETTA

Stasera sfatiamo un mito.
Le educatrici, gli educatori sono Donne, talvolta uomini con una vita che non deve mostrare costantemente perfezione.
Gli educatori hanno una loro vita, gli educatori escono la sera ( quando gli restano le forze );
Gli educatori al mattino hanno sonno.
Gli educatori bevono in compagnia.
Gli educatori talvolta fumano.
Gli educatori dicono parolacce.
Gli educatori si arrabbiano, amano, si intristiscono.
Gli educatori vivono problemi quotidiani come tutte le persone.
Gli educatori sono Donne e Uomini e come tali sono imperfetti, ma è solo ammettendolo che riescono a non portare nessuna imperfezione all’interno del loro lavoro.
Fingere che non sia così è pericoloso.

Siamo Educatrici Imperfette, siamo pensatrici, sognatrici.  Sentiamo la necessità di fermare concetti, di pensarli ed elaborarli. Abbiamo la necessità di progettare, di scrivere, di fermare. L’inchiostro su un foglio bianco é l’inizio di un pensiero, di un sogno. Abbiamo bisogno di grandi borse per contenere tutti i tesori, tutti i pensieri. Vi auguro pensieri rivoluzionari, capaci di cambiare il mondo dell’educazione.
Educatrice Imperfetta
Elisa Pierri

APERTURA PRE ORDINI