Maestra Elisa

Diario Segreto di una Mamma

Diario Segreto di una Mamma

ANCHE LE MAMME FANNO LA CACCA

Dai, facciamo outing, ammettiamolo, ogni mattina ci ritroviamo a puntare la sveglia 1 ora prima. Perché? ( e questa domanda se la stanno ponendo solo i Papà ) …per preparare la colazione come la Mulino Bianco ci insegna? No. Per preparare i vestiti ai nostri bambini? No…semplicemente per fare la Cacca!

Tutte noi Mamme siamo di comune accordo, fare la cacca alle 6 del mattino, da sole, in silenzio è l’unica cosa che ci permette di svegliarci lucide ogni mattino, salvo poi perdere sanità mentale ogni ora successiva fino allo svenimento misto a coma serale.

Un’ora, un’intera ora. 5 minuti in bagno, 2 minuti davanti al caffè e i restanti 53 minuti immobili a fissare il vuoto.
Ogni mattina vorrei battere il cinque e schiacciare l’occhiolino alle Mamme che incontro “eddai, ammettilo, anche tu hai fatto la cacca!”.

Torniamo a noi, dicevamo, dopo 1 ora tutta nostra andiamo a svegliare quei teneri cuccioli di umano così piccoli, che non si sa come però, occupano un intero letto matrimoniale e ci lasciano in un minuscolo spazio vitale che chiropratico levate serve una gru.

– Amore Buongiorno!

– IO NON VOGLIO ANDARE ALL’ASILO
– Ho capito, ma non sai nemmeno che giorno è! Magari è Domenica e sto per dirti che andiamo a Gardaland !
– UUUUH ANDIAMO A GARDALAND????
– No, all’asilo

E giustamente il cucciolo d’uomo mica si può svegliare bene eh!

-Dai muoviti fai colazione!

-Ma io non voglio fare colazione!

-E allora non farla! Ti ho detto mangia che i bambini muoiono di fame!

Ammettiamolo, forse forse è il nostro approccio sbagliato. Forse.

– Vestiti!

– NO
– E allora vai in giro nudo!
– OK
– Ma come ok?? Ma non puoi andare in giro nudo!

– MA ME LO HAI DETTO TU

Certo è … che un po’ di ragione sto cucciolo d’uomo ce l’ha… ma nonostante la vocina dentro di noi ce lo dica… da lontano si sente la musica dello squalo… e parte l’urlo.

“Ti ho detto di fare colazione e di vestirtiiiiiii”

Perfetto, a questo punto cucciolo d’uomo piange, gli si caccia in bocca un biscotto e lo si veste che nemmeno nelle migliori gare di wrestling atterrano così bene il proprio avversario.
Ore 7.31 abbiamo perso ogni beneficio dell’ora cacca.

Esisteranno mai dei modi per evitare tutto questo?
Si, verso i 38 anni forse smetteranno di essere oppositivi e inizieranno a vestirsi da soli, ma nel frattempo?
Nel frattempo ammettiamo a noi stesse che siamo leggermente sull’orlo dell’esaurimento ad ogni NO di nostro figlio, diciamocelo che ormai siamo un tantino prevenute; tipo che subito dopo esserci riprese dai 53 minuti di lobotomizzazione nell’ora cacca indossiamo un’armatura che nemmeno Angelina Jolie in Lara Croft.
Togliamola questa armatura, i bambini hanno tutto il diritto di essere arrabbiati dopo che li abbiamo catapultati giù dal letto, in fondo non vorrete farmi credere che ogni Lunedì mattina scoppiate petardi e suonate trombette prima di andare in ufficio!

E poi… ma se noi, abbiamo la necessità di un ora di silenzio al mattino…considerandola un Sacro Diritto… perché non possiamo ammettere, che serva anche a loro?

Written by - - 1605 Views