Maestra Elisa

E’ Estate.. ma ci troverete sempre meno fuori!

E’ Estate.. ma ci troverete sempre meno fuori!

Ma come, proprio noi, outdoor dipendenti, durante l’estate usciamo meno? Eh sì, proprio così. Ma non siamo impazziti, in inverno non esiste il troppo freddo, al massimo esiste un abbigliamento inadeguato, in estate invece il colpo di calore è uno degli avvenimenti che più ci preoccupa.

E se durante l’autunno, l’inverno, la primavera ci potrete trovare sempre all’aperto, in estate ci troverete solo nelle prime ore del mattino, le ultime ore pomeridiane e nei giorni di pioggia.

Purtroppo come molti di voi sanno, non siamo in un posto molto fortunato, non abbiamo alberi che ci regalino ombra ed attimi di ristoro, abbiamo molto sole e molto cemento.

Durante i primi caldi, quelli dove l’arietta ne fa da padrone, l’esterno è vissuto in tutta la giornata, il pranzo viene condiviso in una realtà diversa, all’aperto ma, in estate… l’estate vera no, lo riteniamo davvero pericoloso.

Abbiamo ovviamente cercato di dare comunque il meglio di quello che si può vivere in questa stagione ed abbiamo così creato momenti di giochi con l’acqua ed, insieme ai nostri bambini, un gazebo sonoro.

Il nostro adorato gazebo sonoro, l’estate, la stagione che nei pensieri di tutti porta a vacanze e relax, e dunque, un angolo terribilmente bello dove soffermarsi in silenzio a sentire la musica che le nostre creazioni appese ci regalano.

L’estate, è tempo di rallentare e di prendere ritmi più adatti.

Il caldo affatica, non dimenticatelo mai mentre portate all’aperto i bambini, scegliete ore corrette… o come dice qualcuno di famoso, non uscite con anziani o bambini nelle ore più calde e bevete molta acqua.

Nel frattempo… caro autunno ti aspettiamo.

Maestra Elisa

Written by - - 5509 Views