Apprendere, Maestra Elisa, Scienza

Take Your Time

E se Vi dicessimo che i bambini agiscono come scienziati, li prendereste più sul serio nel loro giocare?

Se Vi dicessimo che ogni volta che li vedete giocare in realtà stanno studiando, smettereste di intervenire?

Smettereste di “disturbarli”?

I bambini e le bambine esplorano con tutti i sensi qualunque cosa gli proponiate, se noi adulti ci mettessimo in condizione di lasciar loro il tempo di guardare il mondo in autonomia, restando al loro fianco silenziosi, scopriremmo un percorso autonomo di crescita perfettamente consapevole.

Lasciandogli il tempo di scoprire, di annusare, di osservare, di toccare gli permettiamo di crescere.

Spesso, è completamente inutile continuare a chiedere ad un bambino di assaggiare una cosa nuova, nella maggior parte dei casi anche noi adulti abbiamo paura del nuovo, e così lasciandogli il LORO TEMPO di studiare, ci stupiranno assaggiando cose nuove, provando cose mai fatte.

La chiave per sbloccare molte situazioni è secondo il nostro parere il TEMPO.

Ecco dunque nascere l’idea di questa attività, la lampada luminosa, le lenti d’ingrandimento e frutta e verdura. L’attività è rimasta a disposizione per l’intera giornata (su richiesta di molti bambini ) ed ecco che l’obiettivo finale è stato raggiunto, due dei bambini più restii a mangiare frutta e verdura si sono trovati verso sera ad assaggiare tutto, senza remore .. persino il broccolo crudo.

IL TEMPO, ecco la soluzione.

 

 

Elisa Pierri

 

Tratto da “IlMioNido” numero 4 Aprile 2018

Written by - - 4307 Views